Cookie Policy 5 Consigli Utili per un Trasloco Facile – Cercopreventivo.it

5 Consigli Utili per un Trasloco Facile

trasloco facile

Il trasloco è sicuramente una delle esperienze più impegnative che tutti, almeno una volta nella vita, si trovano a dover affrontare. Ma come rendere questo compito un’esperienza gestibile senza troppo stress? Di seguito offriamo una serie di consigli pratici per organizzare un trasloco facile e alla portata di tutti.

1: Fai delle foto

Un consiglio all’apparenza inusuale ma importantissimo per chi si appresta a cambiare casa. Fotografa tutti gli oggetti fragili e di valore prima del trasporto al fine di certificarne le condizioni. Le immagini si potranno rivelare fondamentali nel caso qualche oggetto venga danneggiato durante il trasporto da parte di terzi. Non occorre una macchina fotografica professionale, uno smartphone andrà più che bene, assicurati soltanto di avere abbastanza luce per ottenere delle immagini chiare e ben illuminate. Mai come in questo caso è meglio prevenire che curare. Per gli apparecchi elettronici è consigliabile anche fotografare le etichette contenenti i numeri seriali degli stessi.

2: Organizza

Ti consigliamo di raccogliere tutti gli oggetti dello stesso tipo all’interno di una più scatole, evita di riporre assieme tanti oggetti diversi nello stesso contenitore. Nel caso di elettrodomestici quali televisori, computer, macchine fotografiche digitali e articoli di elettronica ti consigliamo di utilizzare gli imballaggi originali e di riporre insieme ad essi i rispettivi telecomandi e caricabatterie.

3: Crea una lista

Assegna ad ogni pacco un numero, scrivilo con un pennarello sul lato della scatolone e crea una lista degli oggetti al suo interno. Puoi tenere questa lista su un foglio di carta oppure, se lo preferisci, utilizzare il tuo smartphone, tablet o PC. Questo renderà più semplice trovare gli oggetti necessari durante i primi giorni nella nuova casa. Per maggiore sicurezza è una buona idea creare una copia extra del contenuto di ogni scatolone da incollare all’esterno degli stessi.

4: Procurati del materiale da imballaggio extra

Può sembrare una cosa scontata ma è consigliabile avere a disposizione degli scatoloni e del materiale da imballaggio extra. Spesso si sottostima la quantità di oggetti in nostro possesso, soprattutto se stipati all’interno di armadi, ripostigli e garage. Non crederai ai tuoi occhi quando, liberando questi spazi, ti renderai conto dell’infinità di oggetti accumulati nel corso degli anni. Procurati quindi non solo scatoloni in abbondanza ma anche il materiale per proteggere gli oggetti più delicati durante il trasporto.

5: Elimina il superfluo

La preparazione del trasloco è il momento perfetto per eliminare tutto ciò che non utilizziamo da tempo. Per ogni oggetto chiediti se negli ultimi 6 mesi ne hai avuto veramente bisogno, nel caso contrario regalalo a chi potrebbe farne buon uso o mettilo in vendita online. Ovviamente questo consiglio non è valido per tutti gli oggetti che hanno per noi un valore sentimentale o che sono legati a ricordi particolarmente importanti. Nel caso non volessi gettare via nulla ti consigliamo comunque di raccogliere tutti questi oggetti “inutili” e di riporli in una scatola apposita. Una volta completato il trasloco potrai analizzare nuovamente il contenuto al suo interno e decidere se liberartene o meno.

Seguendo questi pratici consigli potrai trasformare il trasloco in un’esperienza utile, eliminando tutto il superfluo e ritrovando così leggerezza e libertà. Se desideri ulteriori consigli ti consigliamo la lettura del post Suggerimenti per un Trasloco Senza Stress. Nel caso volessi evitare il fai-da-te ti consigliamo di richiedere un preventivo gratuito per il trasloco ai professionisti della tua zona. In bocca al lupo!